Carissimi,

a Lavori fermi, abbiamo combattuto il Covid19 per tutta la lunga estate. Ma la Comunione ha comunque

lavorato sottotraccia, tessendo importanti rapporti all'estero e aprendo qua e la nuove Logge.

L'Equinozio di Autunno, tempo di bilanci degli sforzi da noi effettuati, ci conforta con qualche pioggia che mitiga i fortissimi calori estivi e attende che le nostre Officine tornino, con ordine e disciplina, ai consueti Lavori.

All'uopo è stata emanata una direttiva sulla sanificazione dei locali e sulla condotta da mantenere

sia da parte dei Fratelli e Sorelle, sia da parte della dirigenza delle Logge.

 

Con l'auspicio di tempi futuri più sereni, porgo a tutti l'augurio di una ripresa

con forza e vigore dei Lavori - ahimè - interrotti.

 

Luigi Pruneti

Gran Maestro dell'O.M.T.I.